Blog // Strategie per Successo

Cliente Tipo: A chi cerchi di vendere?

Sei mai entrato in un negozio e pensato, “Questo negozio mi attira!”? In quel caso il negozio ha fatto un buon lavoro a fare marketing a loro cliente tipo. In qualità di creatore di prodotti o marketer, sicuramente hai considerato chi è il tuo cliente tipico. Con una ricerca curata, puoi definire il cliente ideale e creare un cliente tipico, che imita i piaceri e i dispiaceri, abitudini di compra e motivazioni del cliente ideale. Un cliente tipico ti aiuta a creare un approccio molto targettizzato a tutti gli aspetti del tuo marketing digitale.

Che cos’è un cliente tipico?

In parole povere, un cliente tipico è basato su una rappresentazione realistica del tuo cliente ideale secondo la tua ricerca demografica e di marketing e di dati reali di tuoi clienti. Più dettagli che riesci ad attribuire al tuo cliente tipico, meglio è. Un cliente tipico dovrebbe includere tutto lo che c’è da sapere di un cliente – il suo demografico, comportamento d’acquisto, motivazioni, lo che vogliono ottenere dal tuo prodotto ecc.  Questa pratica sottolinea il cliente ideale che stai cercando e ti aiuta a creare un piano di marketing focalizzato sull’acquisizione e la fidelizzazione dei clienti.

Segue un esempio di cliente tipico. Ti presentiamo “Anna.”

 

  • Demografiche
    • Età: 34
    • Casalinga
    • Proprietaria di casa
    • Redito familiare: $65.000
    • Laureata in Gestione Applicato
    • Sposata con tre figli
    • In precedenza ha lavorato per Telecom per tre anni prima di decidere di stare in casa con i bimbi.
  • I suoi obiettivi e valori
    • Essere una brava madre e moglie.
    • É orgogliosa della sua gestione del bilancio familiare.
    • Vuole il meglio per la sua famiglia. Pasti, vestiti, e giocatoli di qualità sono importanti.
    • Il tempo con la famiglia è molto importante per lei. Adora fare delle cene di famiglia a casa sua.
  • La sua esperienza ideale per fare la spesa
    • Trovare articoli di qualità a buon prezzo.
    • Trovare tutto in un solo negozio.
    • Un ambiente pulito per i suoi bimbi.
    • Servizio cordiale quando va di fretta.

Perché dovresti creare un cliente tipico?

Un cliente tipico fornisce struttura e comprensione per il tuo prodotto e marketing. Creare un cliente tipico ti aiuta a gestire il tuo tempo, dove focalizzare lo sviluppo del prodotto, e ti permette di avere un’idea chiara di chi è il tuo cliente. Conoscendo il tipo di persona che sarà interessata nei tuoi prodotti, ti aiuterà a creare campagne più targettizzate e prodotti che faranno una impressione durevole ai consumatori.

Dove cominciare?

Un ottimo modo per cominciare è fare un colloquio con della gente che fa parte del tuo pubblico target che potrebbero essere il tuo cliente ideale. Ci sono molti posti per cercare la gente per fare un colloquio, però di solito è più facile cominciare con i tuoi clienti attuali. I tuoi clienti attuali hanno già acquistato il tuo prodotto e sviluppato un rapporto con il tuo marchio. Troverai che molte saranno simile al tuo cliente tipico.

Un altro posto buono per trovare gente per un colloquio è tra i tuoi clienti cattivi. Possono condividere lo che non è piaciuto del tuo prodotto e le difficoltà che hanno avuto usando il tuo prodotto. In questi colloqui, comincia con 3-5 persone e scopri loro demografiche e caratteri. Chiedi molte domande “perché” non solo per capire meglio le loro motivazioni e schemi d’acquisto, ma anche per imparare chi sono e perché comprerebbero o non comprerebbero i tuoi prodotti.

Comincerai a notare schemi che ti aiuteranno a definire il tuo cliente tipico. In fine, userai questi dati per sviluppare messaggi targettizzati e conversazioni di vendita.

Esempi Concreti

Di certo non è facile fare quest’allineamento, però alcuni nomi conosciuti meritano un applauso per i loro impegni. Un esempio è la rivista Seventeen. Seventeen sfrutta le lotte che il suo cliente tipico, una ragazza teenager, affronta e fornisce una fonte d’informazione pertinente per queste adolescenti.

Un altro esempio di un creatore esperto di clienti tipici è il negozio al dettaglio Target. Negli ultimi anni, Target ha preso un approccio diverso con loro branding perché loro clienti cercano un marchio con un immagine “figo”. Target sa che il suo cliente ideale è una donna giovane cercando di risparmiare e comprare prodotti di alta qualità, con un look caro e trendy. Secondo Content Equals Money, Target ha sfruttato questo e ha creato relazioni con stilisti importanti, offrendo una co-marca Target/Stilista a questa donna, attenta allo stile. Entrambi i marchi hanno una conoscenza approfondita dei loro clienti e hanno costruito strategie tenendo presente loro cliente tipico.